Arte

Ritratto di Stefano IV Colonna

Artista – Agnolo di Cosimo detto “Bronzino” (1503-1572)
Data 1546 / Tempera su legno
Gallerie Nazionali Barberini Corsini – Roma

Il condottiero Stefano IV Colonna (di Palestrina), luogotenente della famiglia Medici che si distinse per la difesa di Papa Clemente VII durante il Sacco di Roma nel 1527, fu ritratto dal Bronzino con la chiara intenzione di mettere in risalto le virtù militari del soggetto.

L’armatura marrone, la posa solida e sicura, i gesti delle mani che evidenziano l’elmo e la spada, lo sguardo fermo e fiero descrivono Stefano Colonna come una biografia.

La spada è una bellissima Rapier all’Italiana o Spada Laterale – ed è stupefacente vedere lo sforzo compiuto dal pittore per ritrarre anche i minimi dettagli della spada e dell’armatura.

FATTO DIVERTENTE: La cornice originale del dipinto è decorata con rilievi di armi, con riferimento alla professione del personaggio ritratto.

Condividi Ars Gladii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *